Nasce la prima check list di sala operatoria

Nasce la prima check list di sala operatoria da utilizzare nello studio dentistico per ridurre le complicanze in chirurgia parodontale e implantare. Si contano 100.000 re-intereventi per complicanze post-chirurgiche.

 

Siamo sempre molto attenti alla sicurezza e alla salute dei nostri pazienti e il dato che è stato recentemente riportato dalla Società Italiana di Parodontologia e Implantologia (SIdP)  sull’incidenza delle complicanze in chirurgia parodontale e implantare che riguarderebbero oltre il 10% degli interventi fatti ogni anno in Italia, non è in linea con quello che ogni giorno riscontriamo nel nostro studio. Nonostante le complicanze chirurgiche rappresentino per noi meno dell’1% dei casi, abbiamo aderito con entusiasmo al progetto Qualità e Sicurezza in Chirurgia Parodontale e Implantare promosso dalla SIdP perché vogliamo riuscire a ridurle ancora di più e se possibile eliminarle. Il progetto ha lo scopo di far adottare ai dentisti italiani, che praticano chirurgia orale, una checklist come avviene nelle moderne sale operatorie. Questa checklist coinvolge tutto il team chirurgico prima, durante e dopo l’intervento in modo che il paziente raggiunga il giorno dell’intervento nelle migliori condizioni e in massima sicurezza e possa essere seguito con attenzione monitorando le varie fasi post-chirurgiche e accompagnandolo fino alla guarigione completa. Siamo orgogliosi di dirvi che queste procedure hanno fatto parte del nostro modo di lavorare in passato e da oggi lo faranno in modo ancora più organico e che il nostro studio è nell’elenco degli ambulatori che hanno ottenuto tale certificazione. Per maggiori informazioni consultate il sito www.progettochirurgia.sidp.it  e troverete contenuti utili per capire più in dettaglio cosa facciamo per mantenere alta la nostra qualità e garantire la vostra sicurezza.